IL CONCORSO INTERNAZIONALE PER FILM ESCLUSIVAMENTE GIRATI IN SUPER8 (unico nel suo genere) vi presenta ben 50 FILM da tutto il pianeta; Sfugge ogni definizione di genere, ore di visioni atipiche e suggestive, film di ricerca, videoclip, cortometraggi... anche cose che non avete mai visto. Il presidente della giuria è Maurizio Nichetti

SAB H.16.00 Blocco 1
SAB H.20.00 Blocco 2
DOM H.13.00 Blocco 1&2



MariaSole e Gianmarco Tognazzi presentano "RITRATTO DI MIO PADRE" film documentario dedicato al padre Ugo, realizzato con spezzoni di film di famiglia e interviste esclusive.
Presentato al festival di Roma nella scorsa edizione lo potrete vedere anche nella (consona) cornice del super8FF.
Interverranno (e ricorderanno) i fratelli/figli/autori.

DOM H.17.00



Il super8 come risorsa
Più di un incontro volto a capire se il super8 è un formato realmente utilizzabile per la produzione indipendente; Se e come collezionarlo; Trucchi e aneddoti per usarlo anzi al meglio e commiserare i vostri amici che credono nel "Full HD" (ah ah ah).

SAB H.11.00
PERCHE' E COME COLLEZIONARE IL SUPER 8 NELL'EPOCA DEL DIGITALE

SAB H.18.00
SUPER8 SEMINARY

DOM H.19.00
SUPER8 PRO





Flash Forward èun progetto di produzione cinematografica, sperimentale e innovativo, rivolto a giovani filmmaker e videoartisti disposti a misurarsi con mezzi per loro inediti: la cinepresa e la pellicola Super8.
La voglia di valorizzare i "limiti" e le "difficoltà" che il lavoro in pellicola impone.
Il Training organizzato da Lab80 e in collaborazione con MilanoCinema si concluderà nei giorni del S8FF.

SAB H.14.00



MERCATINO DI MATERIALE CINEMATOGRAFCO
Che dire? Io ci andrei anche solo per questo.
Potrete (ri)vedere il non plus ultra di quanto prodotto dal dopo guerra fino a metà anni 80; un salto nel passato e nel vintage post-moderno; troverete fim e attrezzature; E potrete portare le vostre cianfrusaglie (che probabilmente valgono migliaia di euro).
INGRESSO LIBERO sia per i visitatori che gli espositori.

SAB E DOM dalle 10.00 alle 18.00


Ma cos'è questo "super 8"?
Il super 8 si può considerare il tentativo meglio riuscito di rendere popolari le riprese cinematografiche in pellicola, da parte della Kodak.



Giè al suo primo apparire alla fine dell'800, il "cinematografo" aveva suscitato meraviglia, ma anche interesse e curiosità e, se fino ad allora la fotografia statica aveva avuto un ruolo importante nella trasmissione della memoria familiare, era forte la tentazione di utilizzare il nuovo mezzo espressivo per scopi analoghi; non va dimenticato che una delle prima vedute dei Lumiere, "Le repas du bebe", può essere considerata a buon dirito un "filmino di famiglia".



Ma affinché un simile utilizzo si potesse concretizzare, era necessario abbattere i costi, allora come oggi molto elevati. Dopo primi tentativi, commercialmente infruttuosi, di dimezzare esattamente a 17,5 mm il formato originale, la Kodak propose un formato di 16 mm di larghezza nel 1923, che riscosse un certo successo. La francese Pathè rispose conun formato di 9,5 mm di larghezza, non privo di punti di forza, e ancora oggi in uso seppure solo in Inghilterra e Francia.



Una decina d'anni dopo la stessa Kodak introdusse il formato 8 mm, in cui i costi venivano più che dimezzati rispetto al 16. Infine nella prima metà degli anno '60, la Kodak decise di avviare degli studi per un formato che fosse d'uso più pratico rispetto all'8 mm e così nel 1965 nacque ufficialmente il S/8, " super" in quanto avente dimensioni d'immagine più grandi dell'8 mm e dotato di una maggior semplicità d'uso.



Vari costruttori specializzati nella fabbricazione di cineprese si adoperarono per migliorare notevolmente la qualità di immagine ottenibile col nuovo formato, inizialmente non eccelsa per ragioni di semplicità costruttiva e di utilizzo; nacquero così le cineprese più blasonate come le Beaulieu, le Leicina, le Nizo, le Bauer e le Canon, che ancora oggi riescono a fornire immagine di grande soddisfazione.


ISTRUZIONI PER L'USO
Siete tutti invitati a partecipare al mercatino di materiale cine (super8 innanzitutto ma anche 8mm, 16mm, 9.5, 35, etcetera..etcetera....) che si svolgerà nei giorni del super8filmfestival di Milano.
Vi serve una cinepresa o un proiettore? cercate un raro cofanetto? o volte disfarvi di incomprensibili cianfrusaglie trovate in soffitta marchiate Leicina o quel catafalco con impresso sopra Beaulieu... questo è il posto giusto per voi, troverete chi è interessato....



MODALITA' DI PARTECIPAZIONE
L'ingresso al mercatino è libero a tutti visitatori ed espositori;
Potete partecipare in veste di espositori semplicemente portando il materiale che volete scambiare/quotare/vendere;
Se avete molto materiale è possibile farvi riservare un banchetto (nessuna spesa è dovuta, solo la conferma certa a info@super8filmfestival.it con specifica di nome e cognome, mail e telefono e quantità di oggetti che porterete);




Se ritenete di avere abbastanza cose da portare, ma non abbastanza da riempire una bancarella potete ovviamente accordarvi con vostri amici per mettere insieme il materiale utile a occupare un banchetto;
Saranno messi a disposizione dei tavoli di appoggio per lo scambio tra privati.
L'area espositiva è all'aperto ma in caso di pioggia sarà comunque visitabile sotto il portico attiguo alla sala



MATERIALI AMMESSI
Tutto quanto concerne il "cine" passo ridotto e non solo, materiali per la ripresa e proiezione, montaggio, allestimenti da cabina, accessori, film Super8, 16mm, locandine e memorabilia, libri inerenti la ripresa etc...
(sono escluse le attrezzature prettamente fotografiche o peggio digitali).



ORARI
L'orario di vendita/scambio è dalle ore 10.00 alle 19.00 sia sab 13 che dom 14;
per gli espositori si consiglia l'ingresso alle ore 9.00 per l'allestimento;
L'area mercato&scambio è contigua alla sala proiezioni di via Crema22 (a 350mt esatti dalla metro Pta Romana)(e comodo con la circonvallazione di viale Isonzo)

info a: info@super8filmfestival.it


Ecco i film in gara [sezione in aggiornamento]

Il chitarrista
Valentina Be
3.30min
TriX 7266
Nizo
ITA

Ombre sull'acqua
Paolo Balmas
5min
TriX PlusX
ITA

F---Facebook
Matt Stevens
3.5min
Ektachrome 100D
Nikon R10
USA

Miscommunication
Matt Stevens
6.30min
vision 500T
Nikon R10
USA

Trapped
Matt Stevens
3.5min
TriX
Nikon R10
USA

Balloon
Roberto Pacini
4min
K40
Bolex 150
ITA

Mr Filipponi
Roberto Pacini
4min
K40
Bolex 150
ITA

2010: La Coruna in super8 Kodachrome
Ignacio Benedetti
10min
Fujica zc1000
K40 in single8 cartridges
SPA

Back to 1999
Paolo Romanucci
10min
Canon 1014xl-S
K40
ITA

Eine stadt
Vincenzo Maancuso
4min
Minolta xl400
ITA

Ephemeral Village
Allan Brown
8.20min
PlusX
Canon 1014
CAN

Kathmandu
Alex Villamira
3min
Beaulieu 4008
ITA

Visioni Transitorie
2min
Camillo Valle
Beaulieu 4008
ITA

Riflessi
Camillo Valle
1.5min
ITA

Death Walker
Daniel Klockenkemper
12.12min
Vision3 200+500
Nizo 6080
USA

Go Burning Atacama go
Alberto Gemmi
5.18min
ITA

Keru
Stefan Möckel
1.08min
K40
Nizo
GER

It's strange time
Stefan Möckel
2.26min
K40
Nizo
GER

Das Kreuz von Mailand
Stefan Möckel
1.20min
K40
Nizo
GER

Two Colors
Stefan Möckel
2.57min
K40
Nizo
GER

Gerostet
Stefan Möckel
2.32min
K40
Nizo
GER

Living on Stilts
Sean Ferris
13.10min
TriX
Minolta + Nizo
USA

Polvere
Ivan Marsaco
3.22min
TriX
Nizo 561
ITA

How does your
garden grow
Collectif PTTL
12min
BEL

For Plus X
Paulo Abreu
2.40min
PluxX TriX
Canon 1014xl-s
POR

Jupiter's cube
Simona Bonini & Andrea Nevi
3.36min
Kodak TriX
Canon1014xl-s
ITA

Carry that weight
Andrea Nevi
2.32min
Ektachrome 100D
Canon 1014xl-s
ITA

Diary of dreams
Daniel Abad Sotos
4min
Ektachrome
Canon 1014xl-s
SPA

Carnet de notes
Cecile Ravel
15min
Ektachrome 64T TriX
FRA

L'eau, l'air et les songes
Cecile Ravel
10.07min
Ektachrome 64T
Bauer C107XL
FRA

Retour a Londres
Cecile Ravel
9.59min
TriX Ektachrome 64T
Sankyo EM 60XL
FRA

Notturno
Giorgio Sancristoforo
15min
TriX
Nizo Pro
ITA

Beacons of light: New York Illuminated
Heater Rose Dominic
3min
TriX 7266
Canon 518

Lamento
Mauro Paglialonga
15min
Vision 250D 200T Fuji 160T
Beaulieu 4008

Synchrotron
Patrick Mendes
13.10mini
TriX
POR

Sangue Frio
Patrick Mendes
13.30mini
Wittner CHrome 40D
POR

Picture - Anno 2001
Bruno Larini
13min
Minolta Autopak 8D4
ITA

Una giornata lunga
senza io
Jacopo Benci
10min
K40
Nizo + Canon 814
ITA

Zuma del mar
Wim Jungedyk
6.30sec
Ektachrome 64T
Canon 310xl
OLA

Braci
Marco Casali
13.45min
ITA

My memories of her
are fading
Nicholas Kovats
2.4min
Ektachrome 100D
Bolex Ultrapan8
CAN

I Wasn't ready for this
Nicholas Kovats
6.7min
Vision 200T
Nizo 156XL
CAN

Un dia en la fabrica
Rafael Rivera
3.01min
Ektachrome 64T
Beaulieu 4008
USA

Cada uno
Daniela Cugliandolo
5.17min
TriX Ektachrome
SPA

You know that I love you
Valentina Be
3.40min
3min.
Pro8
ITA




Il 6 ottobre del 2001, in piena "rivoluzione digitale", nasce il SUPER8 CLUB di "Laboratorio Milano", la prima community italiana di filmaker che girano in pellicola super8 e collezionisti del passo ridotto.

Un "ponte" per le nuovissime generazioni informatizzate ma nate col VHS, che con l'imminente invasione dei CMOS e delle schede di memoria, rischiavano di non conoscere nemmeno la possibilità di realizzare i loro film su pellicola (e a costi non proibitivi).



Grazie al super8 tutto ciò è ancora possibile, e la continua crescita della community (oltre 20 mila messaggi scritti da utenti sul Forum dalla sua nascita! 180,000 contatti!) ha, tra le altre cose, diffuso la cultura della pellicola a passo ridotto tra i più giovani, creando un vero e proprio network di riferimento e avvicinando molti a cimentarsi col cinema genuinamente "chimico", fatto di cineprese, moviole, giuntatrici, proiettori... e tutto quanto pareva destinato all'oblio di una soffitta; girare, montare e proiettare le proprie opere in pellicola, scoprendo che realizzare un cortometraggio in pellicola a costi contenuti, si può.



Un movimento, il SUPER8 CLUB, capace di organizzare quattro anni dopo, attraverso il proprio "cineforum", l'8 maggio 2005, in occasione del 40° anniversario della storica pellicola Kodachrome, il primo "Italian Super8 Day", in concomitanza con 40 città in tutto il mondo! Una manifestazione che ebbe modo di presentare, in quella prima edizione, una rassegna non competitiva, di opere rigorosamente realizzate in pellicola Super8 dai filmmaker partecipanti, nonché una selezione delle migliori copie di film commerciali stampate nel nobile formato a passo ridotto, scelte secondo un criterio di titolo/qualità/peculiarità.



E' stata percorsa molta strada da allora, lo scenario del super8 è nuovamente cambiato, nuove emulsioni, nuove logiche di mercato, sempre puntualmente monitorate dal SUPER8 CLUB.

Grazie anche al SUPER8 CLUB ènata l'associazione MILANO CINEMA, capace, in poco tempo, di coinvolgere enti e istituzioni per la realizzazione di un nuovo e più grande SUPER8FILMFESTIVAL, Quì alla sua terza (e non ultima) edizione.



LE PRECEDENTI EDIZIONI

1° S8FF La prima, storica edizione del S8FF

2° e 3° S8FF. I VIDEO su MILANOCINEMA TV


Nei due giorni di Novembre Milano si trasformerà nella meta privilegiata per esperti o semplici appassionati, curiosi o nostalgici, professionisti o spericolati filmaker sperimentatori, offrendo un'articolata rassegna di film vintage e contemporanei, videoclip, spot, cortometraggi, conferenze a tema, che vedranno la partecipazione di registi e personaggi del mondo del cinema che ci racconteranno i loro ricordi in super8, un'area vendita&scambio per espositori e collezionisti (esclusivamente super8!) e ancora, un concorso (unico in Italia) per opere realizzate in super8 ...cosa volete di più?

DOVE:
super8FF - super8 film festival
Milano 12-13 Novembre 2011
cine-teatro S. Andrea
via Crema 22
MM P.ta Romana (350mt.)


Visualizza super8FF 2011 in una mappa di dimensioni maggiori

QUANDO: SABATO 12 E DOMENICA 13 NOVEMBRE 2011 DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 22.00


PERCHE' E COME COLLEZIONARE IL SUPER 8 NELL'EPOCA DEL DIGITALE

a cura di Gian Luca Loncrini


Film fuori concorso (intervengono gli autori) e proiezioni in super8 tanto per gradire

Presentazione del progetto Flash Forward a cura di Lab80

Quando si dice "giornalieri", il backstage della prima giornata del S8FF sviluppato poche ore fa e ivi proiettato (a cura di Livio Colombo e Giulia Vallicelli)

Film fuori concorso (intervengono gli autori) e proiezioni in super8 tanto per gradire

GRUPP 1 e 2

GRUPPO 1


Proiezione del film“Ritratto di mio padre” intervengono MariaSole e Gianmarco Tognazzi

SUPER8 SEMINARY – a cura di Maurizio Di Cintio


Ovvero è possibile usare il super8 prossimi alla fine del mondo (2012)
(oggi insomma)
Intervengono: Marco Pagni (KODAK, M&S), Maurizio Nichetti (regista), Michelangelo Frammartino (Regista Filmmaker), Marco Pozzi (Regista) e il pubblico

 

GRUPPO 2

PREMIAZIONE del CONCORSO INTERNAZIONALE FILM in SUPER8 2011

 

 


super8FF
Milano 12-13 Novembre 2011
cine-teatro S. Andrea
via Crema 22
MM P.ta Romana (350mt.)

INFO GENERALI:info@super8filmfestival.it

Il S8FF è organizzato da MilanoCinema con il Patrocinio del Comune di Milano. Zona 5.
info@milanocinema.it
http://www.milanocinema.it
http://www.milanocinema.tv